SPORT - CALCIO REGIONALE

Girone A

Prima Categoria: Villasimius e Atletico Cagliari, testa a testa infinito

Entrambe le compagini puntano al salto in Promozione
orr difensore del castiadas (foto andrea serreli)
Orrù difensore del Castiadas (foto Andrea Serreli)

Continua il testa a testa tra Villasimius e Atletico Cagliari nel girone A di Prima Categoria. Le due squadre sono appaiate in vetta alla classifica con 49 punti (media di quasi 2,6 punti a gara). Hanno fatto il vuoto. La terza della classe (Cannonau Jerzu) ha un ritardo di dieci lunghezze.

Due squadre che sognano la Promozione, mancata dal Villasimius la scorsa primavera ai playoff col Cortoghiana ai calci di rigore. L'Atletico Cagliari è ugualmente molto forte. La compagine di Saba appare sempre più convincente. La lotta per il primato e quindi il salto diretto sembra ristretta una questione di nicchia. Anche se Andrea Piccarreta, allenatore del Villasimius, invita tutti alla prudenza.

"Ci sono ancora dieci incontri da disputare - Piccarreta -. Sono almeno cinque, sei le formazioni attrezzate per vincere. In programma tanti scontri diretti. Inoltre le compagini che lottano per la salvezza venderanno cara la palle. Per quanto ci riguarda la squadra si sta ben comportando. Siamo però ben consapevoli di non aver ottenuto nulla. C'è tanto da lavorare e non bisogna minimamente abbassare la guardia. Anche domenica scorsa contro il Bari Sardo non è stata per niente una passeggiata".

Il Villasimius vanta il miglior attacco (67 reti) e la miglior difesa (15 gol subiti). La squadra quest'anno sta giocando le gare interne a Castiadas in attesa della ultimazione dei lavori suo suo campo.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...