SPORT - CALCIO REGIONALE

Promozione

Per l'Arborea esordio casalingo contro il Sant'Elena

In Prima categoria la Tharros se la vedrà contro il Terralba di Francesco Bellu
stadio tharros (foto l unione sarda pala)
Stadio Tharros (foto L'Unione Sarda - Pala)

Vacanze terminate per le oristanesi impegnate nel mondo calcistico regionale. L'Arborea, in Promozione, dopo aver passato il turno nella Coppa Italia regionale, domenica affronterà la prima giornata in casa, ospitando alle 16 il Sant'Elena, compagine ambiziosa.

La società del presidente Franco Atzeni, dal canto suo, ha cambiato poco.

Fari puntati, però, sulla Prima Categoria. Nel girone B si presenta una Tharros dalle grandi ambizioni.

Dopo la conferma di Maurizio Nulchis in panchina, i dirigenti oristanesi, capitanati dal patron Tonio Mura, hanno costruito una rosa che punta al salto. Colpi di grande spessore hanno accompagnato l'estate intera, a confermare la volontà di riportare la società biancorossa quanto prima in Promozione.

Tharros che esordirà nell'anticipo di domani, alle 17, contro il Terralba di Francesco Bellu.

Le altre in campo domenica alle 16. La San Marco Cabras, neopromossa, ospiterà la Gioventù Sportiva Samassi. Impegno esterno per il Santa Giusta, con la Fermassenti. Esordio casalingo per la Freccia Mogoro, con la Virtus San Sperate.

Le due società lagunari e quella mogorese hanno costruito una rosa di qualità e possono dire la loro nel girone. Quattro oristanesi anche nel girone C. La Paulese esordisce ospitando la Corrasi Oliena; il Ruinas 81 ospiterà l'Abbasanta, mentre il Samugheo attende la visita dell'Ovodda.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...