SPORT - CALCIO REGIONALE

Eccellenza

Il Sorso ospita il Pomezia per avvicinarsi alla Serie D

La squadra locale allenata da Pierluigi Scotto affronta il Pomezia nella gara di ritorno dei playoff
una gara del sorso (foto andrea serreli)
Una gara del Sorso (foto Andrea Serreli)

Il sogno della serie D corre oggi alla "Piramide" di Sorso dove la squadra locale allenata da Pierluigi Scotto affronta il Pomezia nella gara di ritorno dei playoff.

Nell'incontro di andata, i biancocelesti si erano imposti 0 a 1 grazie a una rete del bomber Pulina. Un buon vantaggio per affrontare i secondi novanta minuti. I sardi possono contare su due risultati su tre.

"Siamo consapevoli della forza dell'avversario - dice Scotto - che mi ha fatto un'ottima impressione. Dovremo stare quindi molto attenti. Siamo comunque sereni e vogliamo far bene. Non ci faremo trovare impreparati. Cercheremo di fare il nostro gioco. Non sarà semplice ma sono certo che i ragazzi daranno il massimo".

In palio il passaggio al secondo e ultimo turno per il passaggio in Quarta Serie dove il Sorso manca da quasi 35 anni. L'ultima partecipazione è stata nel campionato 1984/1985. Un ricordo indelebile considerato che aveva ottenuto la promozione in Serie C2.

Ora la squadra di Scotto punta a rinverdire il passato. Raggiungere la D sarebbe davvero un passo straordinario verso il futuro.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...