SPORT - CALCIO REGIONALE

Promozione

Gabriele Pancotto, una carriera infinita sui campi sardi

È stato tra gli artefici della salvezza del Gonnosfanadiga
gabriele pancotto con la maglia dell orrolese (archivio l unione sarda)
Gabriele Pancotto con la maglia dell'Orrolese (Archivio L'Unione Sarda)

Gabriele Pancotto ancora una volta non si è smentito.

Giocatore di grande livello tecnico e agonistico, da 15 anni calca i campi della Sardegna.

Il suo Palmares è ricchissimo con successi a tutti i livelli.

Quest'anno ha trascinato il Gonnosfanadiga alla sua seconda salvezza consecutiva. Salvezza arrivata all'ultima giornata di campionato ma sicuramente meritata. Decisiva la vittoria in rimonta contro l'Arborea grazie alla doppietta di Francesco Pinna. Pancotto è stati ingaggiato nel mercato invernale. Per il Gonnosfanadiga si è è trattato della seconda salvezza di fila in Promozione in un campionato equilibrato. Pancotto è da 15 anni protagonista nei campionati regionali.

Uno che sa dettare i tempi in fase difensiva, ma che sa proporsi anche a centrocampo.

"Sono molto felice per questo traguardo, dice il giocatore. "Sono felice per la società e per i miei compagni. Per me è stata la prima volta a trovarmi a lottare per la salvezza in un campionato di Promozione. Devo ammettere che le difficoltà non sono state poche. La nostra è una squadra molto giovane. Abbiamo quasi sempre giocato con quattro fuoriquota. La salvezza è merito di tutti, dei miei compagni , del mister Incani e della società che è sempre stata presente".

Il futuro? "Non so. Vediamo. È ancora presto. Adesso mi riposo. Dobbiamo goderci la salvezza ottenuta". Pancotto aveva giocato altre cinque stagioni in Promozione, ottenendo quattro salti in Eccellenza e un playoff.

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...