SPORT - CALCIO

serie c

Olbia, gol e 3 punti: al "Nespoli" il Grosseto si arrende 3-2

I galluresi piegano i toscani
un immagine di olbia grosseto (foto giagnoni)
Un'immagine di Olbia-Grosseto (foto Giagnoni)

Botte da orbi al "Nespoli" tra Olbia e Grosseto, ma a spuntarla alla fine 3-2 è la squadra di Max Canzi, sempre avanti.

Nel lunch match della 19ª e ultima giornata d'andata del campionato di Serie C, andato in scena oggi, i galluresi hanno piegato i toscani, giunti in Sardegna come formazione da trasferta, grazie ai gol di Pisano, Emerson e Udoh; di Cretella e Sicurella, invece, le reti ospiti.

Spettacolo e tante marcature, dunque, nella sfida che riserva ai bianchi il ritorno al successo dopo l'1-1 di Novara, primo del nuovo anno, e la svolta al giro di boa a quota 22 in classifica. Ma che brividi. Fino alla fine.

Tempo 25', l'Olbia è avanti 2-0: Pisano di testa da angolo ed Emerson su punizione confezionano il doppio vantaggio, ma al 30' il Grosseto accorcia le distanze con Cretella.

Galluresi di nuovo a segno, in avvio di ripresa, con una rete di grande caparbietà firmata da Udoh, ma i toscani non ci stanno, e trovano ancora il varco al 24' su punizione con Sicurella.

Arrembaggio ospite, i padroni di casa tengono botta e, dopo 5' di recupero, arriva il triplice fischio a decretare la vittoria dell'Olbia e la conquista di 3 punti molto importanti in chiave salvezza. Ora, sotto con il Pontedera, avversario al prossimo turno in trasferta.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}