SPORT - CALCIO

la storia

L'ex rossoblù O'Neill "in gravi condizioni per la cirrosi epatica". Lui smentisce

Il grido d'allarme della figlia: "Solo un trapianto può salvarlo, ma lui deve decidere di cambiare". Poi spunta una foto su Instagram per rassicurare
il mago o neill (foto la oraldeportiva)
Il "Mago" O'Neill (foto La OralDeportiva)

Fabian O'Neill è in gravi condizioni, impegnato in una lotta infinita contro l'alcolismo che gli ha causato una cirrosi epatica.

Lui però, nonostante l'allarme lanciato dalla figlia, smentisce.

Ma andiamo per ordine. Secondo quanto trapelato, il 46enne uruguaiano, talentuoso ex centrocampista del Cagliari (ma anche di Juventus e Perugia), è stato dimesso dalla clinica di Montevideo in cui era ricoverato a causa della cirrosi. Ha reagito bene al trattamento il "Mago", ma le sue condizioni restano complicatissime.

Proseguirà il recupero nella sua casa a Paso de los Toros, ma sta affrontando la partita più difficile della sua carriera, quella contro l'alcolismo. Il suo fegato è seriamente compromesso da anni di dipendenza, già nel 2016 O'Neill era finito in ospedale per un intervento alla cistifellea. Gli imposero di dire addio all'alcol, il suo sacrificio durò solo un mese.

L'ultimo allarme è scattato venerdì scorso quando l'ex calciatore ha chiamato il figlio Fabio, era bloccato a letto da giorni, in preda a dolori lancinanti. "Cirrosi epatica acuta", la diagnosi. E' uscito dall'ospedale, ma il suo fisico è debilitato irrimediabilmente da anni di abusi.

"Solo un trapianto potrebbe salvarlo", rivela la figlia Martina. Che aggiunge: "In queste condizioni non può affrontarlo, ha bisogno d'aiuto ma prima di tutto deve decidere lui di cambiare".

Un cambiamento che O'Neill non ha mai voluto affrontare: "Ho sperperato tutto e so di essere schiavo del mio vizio, ma non ho mai fatto male a nessuno. Solo a me stesso. Hanno cercato di cambiarmi, ma ho sempre rifiutato, sono così, ribelle e orgoglioso".

Lui però, come detto all'inizio, ha smentito, postando su Instagram una storia con una foto che lo ritrae a letto, con accanto il figlio. "Voglio chiarire che non ho la cirrosi epatica. Sono già a casa con mio figlio, era quello che era sempre al mio fianco".

La foto postata da O'Neill
La foto postata da O'Neill

Restano però le parole della figlia Martina a far preoccupare i suoi tifosi.

In carriera O'Neill ha guadagnato oltre 14 milioni di dollari, ma si è ridotto ugualmente in povertà ed è dovuto andare a vivere in casa della madre.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}