SPORT - CALCIO

casa rossoblù

Cagliari a Napoli senza regista: idea Oliva o Rog al posto di Cigarini

Né Cigarini né Nainggolan saranno recuperati in vista della trasferta partenopea, Maran è costretto a fare di necessità virtù
luca cigarini (foto cagliari calcio)
Luca Cigarini (foto Cagliari Calcio)

Il Cagliari si appresta ad affrontare la durissima trasferta di Napoli (mercoledì ore 21) senza Luca Cigarini e Radja Nainggolan, quelli che negli schemi di Rolando Maran sono i due registi della squadra.

Il mister ha a disposizione ancora due allenamenti per decidere a chi affidare la cabina di regia dopo il ko del numero 8, causato da un fastidio muscolare all'adduttore sinistro.

Sia Cigarini che Nainggolan (il belga si è infortunato una settimana prima) stanno seguendo una tabella di lavoro personalizzata, dunque Maran starebbe pensando di schierare dal 1' l'uruguaiano Oliva.

Ma non è l'unica ipotesi a disposizione del mister: ci sono anche l'ex di turno, Marko Rog, e Artur Ionita, finora impiegati sempre nel ruolo di mezz'ala, ma pronti (soprattutto il croato) ad adattarsi a giocare in cabina di regia.

Per il resto non ci sarà turnover, nonostante il turno infrasettimanale. Maran dovrebbe confermare in gran parte gli undici che hanno sconfitto il Genoa: unici dubbi, Cacciatore e Castro, che potrebbero rimanere a riposo in vista della gara interna di domenica contro il Chievo, avversario sicuramente più malleabile e più battibile per i rossoblù.

Le idee del mister saranno più chiare dopo l'allenamento di domani mattina e il risveglio muscolare in programma mercoledì in Campania.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...