SPORT - CALCIO

in vaticano

Il Cagliari ha un nuovo tifoso d'eccezione: papa Francesco

Una delegazione del club ha consegnato la maglia rossoblù al Santo Padre nel corso di un evento dedicato al calcio giovanile
papa francesco con la maglia rossobl a destra i baby calciatori in trasferta a roma (cagliari calcio)
Papa Francesco con la maglia rossoblù. A destra, i baby calciatori in trasferta a Roma (Cagliari Calcio)

Una maglia del Cagliari in regalo a papa Francesco.

A consegnarla è stata una delegazione del Settore giovanile del club rossoblù che ha partecipato oggi in Vaticano a “Il Calcio che amiamo”, iniziativa organizzata da La Gazzetta dello Sport in collaborazione con il Miur, la Figc e la Lega Serie A.

A guidare la trasferta, il direttore generale Mario Passetti, assieme ai responsabili del vivaio, Oscar Erriu e Martino Melis.

Il Santo padre ha ricevuto i babyrossoblù e altri 5.000 calciatori in erba, nell’Aula Paolo VI.

È stata, si legge in una nota diffusa dal Cagliari Calcio, "una festa di sport, un momento per riflettere sui valori positivi che il calcio deve trasmettere: educazione, aggregazione e rispetto. Il tutto con giornalisti e campioni dello sport italiano".

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...