SPORT - BASKET

basket

Doppio accordo per la Dinamo: il play Pusica e l'ala Burnell diretti a Sassari

Doppio colpo, prende forma la Dinamo dell'anno prossimo
jason burnell (foto facebook)
Jason Burnell (foto Facebook)

Prende forma il nuovo Banco di Sardegna. Accordo raggiunto col play-guardia serbo Vasa Pusica e trattativa in chiusura con l'ala Jason Burnell, seguito pure dalla Fortitudo Bologna di Meo Sacchetti.

Pusica ha 25 anni e fisico (196cm) e duttilità tattica che gli permettono di fare sia il regista, sia la guardia in appoggio. L'ideale quindi come complemento o alternativa a Marco Spissu. A Pesaro ha chiuso 13 punti in 31' col 42% nelle triple e 4 assist.

Se Pusica è un giovane di talento già rodato, Burnell è un giocatore che può esplodere: 23 anni, gran fisico (201cm per 100 chili) e capacità sia di attaccare il ferro che colpire da fuori. A Cantù ha chiuso con quasi 12 punti col 62% nei tiri da due, il 34% da tre e 5 rimbalzi. Più alapivot che ala piccola (ma per il tiratore si cerca una guardia) può integrarsi bene con l'altrettanto potente Dwayne Evans anche perché il coach Pozzecco vuole comunque tre giocatori in grado di attaccare dal post basso come l'anno scorso faceva con Bilan, Evans e Pierre, l'unico della triade che la Dinamo non ha potuto confermare.

A questo punto in settore ali è completo, tenuto conto che c'è pure Kaspar Treier, l'estone di due metri, ex Ravenna, che in più ha il vantaggio della formazione italiana. Mancano una guardia tiratrice e un cambio del pivot (da Pesaro è in uscita Leonardo Totè) per completare il roster.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}