SPORT - ALTRI SPORT

gli incontri

Boxe: a Sarroch il campionato regionale delle giovani promesse

Le gare a porte chiuse
la palestra di sarroch che ospiter gli incontri (foto murgana)
La palestra di Sarroch che ospiterà gli incontri (foto Murgana)

Dopo lo stop imposto dal Governo la scorsa primavera alle manifestazioni sportive, Sarroch è pronta a ospitare la prima riunione pugilistica a livello regionale. Dal 25 al 27 settembre, nella palestra di Via al Mare, si terranno i Campionati Schoolboy, Junior e Youth organizzati dall'Accademia pugilistica Sarroch, presieduta da Ottavio Martis.

Tanti i piccoli e giovani pugili provenienti da ogni angolo dell'Isola per partecipare alla manifestazione che però si svolgerà a porte chiuse. Ogni atleta dovrà recarsi nella struttura con il test sierologico in mano effettuato nei 14 giorni prima del combattimento, e con un'autocertificazione di buona salute. Le fasi finali del torneo si potranno seguire in diretta televisiva.

Andrea Casu, dirigente della società pugilistica sarrochese, illustra il programma della tre giorni di incontri fortemente voluta dalla Federazione: "Sarà una grande manifestazione, un appuntamento importante che verrà incrociare i guantoni le giovani promesse della boxe provenienti da ogni parte della Sardegna. La nostra società si presenterà a questo appuntamento con 3 atleti, più una che parteciperà a un incontro fuori programma, tratta di ragazzi che arrivano dal settore giovanile: Giorgia Spano, che affronterà il suo secondo match; Antonio Vacca e Alessandro Massa, che disputeranno le fasi finali dei campionati regionali; Gabriele Massa, che partirà direttamente per le fasi nazionali dei campionati italiani".

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}