SPORT - ALTRI SPORT

reggio emilia

Addio Oscar Ghidini, fisioterapista dei campioni: era malato di Covid

In carriera ha curato, tra gli altri, Giacomo Agostini, Nino Benvenuti, Gregorio Paltrinieri e Max Biaggi
oscar ghidini (foto fb boxe guastalla)
Oscar Ghidini (Foto Fb Boxe Guastalla)

Il Coronavirus si porta via un vero campione, di quelli, però, abituati a stare dietro le quinte. A 84 anni, a Reggio Emilia, è morto Oscar Ghidini, fisioterapista di moltissimi fuoriclasse dello sport italiano.

Le sue mani hanno curato, tra gli altri, Giacomo Agostini, Nino Benvenuti, Gregorio Paltrinieri, Max Biaggi, Giuseppe Abbagnale. Dal motociclismo al pugilato passando per il canotaggio: tutti vincenti e dai muscoli d’acciaio.

"Allucinante, è stata la prima persona al mondo che mi ha massaggiato - lo ricorda Paltrinieri sui social -. Ero piccolo, la Cooper nuoto mi portava da lui. Mi ha mandato una foto mio padre con lui che mi trattava, lo conoscevo bene".

Ghidini ha partecipato a tre Olimpiadi, l’ultima ad Atene 2004. Abitava a San Martino di Guastalla, in Emilia Romagna, con la moglie Jana Szendiuchova.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...