SPORT - ALTRI SPORT

incetta di medaglie

Giochi paralimpici: ori e argenti sardi agli Europei giovanili e ai campionati italiani

Splendidi risultati per gli atleti paralimpici sardi

Ai Campionati Europei Giovanili Paralimpici in Finlandia gli atleti sardi hanno lasciato il segno.

Mattia Cardia (Saspo Cagliari-Fiamme Azzurre) si è confermato campione continentale Under 20 nei 100 metri categoria T12 (ipovedenti). Il velocista sardo ha sconfitto al photofinish il compagno di squadra delle Fiamme Azzurre Niccolò Pirosu per soli due centesimi di secondo (12.26).

Nei lanci un oro e un secondo posto per Cristian Lella (Polisportiva Luna e Sole Sassari): rispettivamente nella F20 del peso da 6 kg e nella F20 del disco. Argento per Chiara Masia (Polisportiva Luna e Sole) nel lancio del peso.

Gli atleti sardi hanno brillato anche ai campionati italiani assoluti Fispes di Jesolo. Federico Cabizza ha vinto il doppio titolo nei 100 e 200 metri della categoria T20 100m e 200m; Chiara Masia si è laureata campionessa Italiana di getto del peso nella cat. F20 kg 4 e Cristian Lella nel getto del peso Cat. F20 Kg. 7,260. Nella squadra seguita dai tecnici Tiziana Secchi e Marco Sanna da segnalare pure l'argento di Gianluca Scanu nei 100 metri.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...