SPORT - VOLLEY

Volley A2 femminile, Olbia accoglie Ilaria Maruotti

ilaria maruotti
Ilaria Maruotti

Nuovo colpo di mercato per l'Hermaea Olbia, che per la prossima stagione di A2 femminile di volley porta in Gallura la 24enne schiacciatrice Ilaria Maruotti.

Nonostante la giovane età, l'attaccante originaria di Fregene ha calcato palcoscenici importanti, e tra questi la Serie A. Cresciuta nel settore giovanile del Volleyrò Casal de Pazzi, si è distinta subito attirando l'attenzione dei tecnici federali, entrando a far parte della selezione pre-juniores e vincendo la medaglia d'oro alle Olimpiadi giovanili e quella d'argento agli Europei di categoria.

Nel 2012, con la squadra juniores, ha invece conquistato un bronzo europeo ad Ankara e un quarto posto ai Mondiali. La stagione 2012/13 è quella dell'approdo in Serie A1 con la maglia dell'Imoco Conegliano e affianco all'attuale capitano dell'Hermaea Jenny Barazza.

Nell'estate del 2013 il trasferimento a Modena, dunque la Finlandia con l"Hämeenlinnanon Pallokerho Naiset e il ritorno in patria con la Pallavolo Cisterna (A2). Il biennio in terra pontina è condizionato da due infortuni, mentre lo scorso anno, iniziata la stagione a Sassuolo (B1), Maruotti non è riuscita ad accompagnare la squadra nella cavalcata promozione a causa di un nuovo problema fisico. "Ora ho pienamente recuperato la condizione fisica", assicura.

"L'Hermaea è una società seria e solida, come testimoniano i cinque anni di militanza in A2. La società e il coach mi hanno proposto un progetto tecnico interessante e sono stata felice di accettare. Quanto al roster allestito, a mio giudizio è assolutamente competitivo: lavorando sodo ci toglieremo delle belle soddisfazioni".

© Riproduzione riservata


UOL Unione OnLine

COMMENTI

Sottoscrivi l'unione sarda
abbonati a L'Unione Sarda'
PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...