SPETTACOLI

la rivelazione

Diego Dalla Palma: "Abusato da un prete a 15 anni, sono stato un erotomane"

"Ho messo il sesso come primo valore, l'ho praticato anche con più persone contemporaneamente"
diego dalla palma (archivio l unione sarda)
Diego Dalla Palma (archivio L'Unione Sarda)

In un'intervista al "Corriere della Sera" Diego Dalla Palma - che ha compito 70 anni lo scorso 24 novembre - ha raccontato di essere stato vittima di abusi sessuali da parte di un prete per due anni quando aveva 15 anni.

"A casa non lo dissi, mamma mi avrebbe dato due ceffoni, per lei, i preti erano solo buoni. Ma io stesso non la vivevo come una violenza, ma quasi come un servizio. Pensavo: sto qua, vado a scuola, qualcosa devo restituire", ha spiegato il noto truccatore.

Dalla Palma ha parlato inoltre della sua scoperta della pansessualità, da lui definita come "la predisposizione a sentire un fremito o un sentimento sia per donne sia per uomini" e dell'erotomania, vissuta dai 24 ai 40 anni: "Ho messo il sesso come primo valore, sbagliando, l'ho praticato anche con più persone contemporaneamente. E coi tradimenti mordi e fuggi ho rovinato tutte le relazioni sentimentali", ha rivelato.

Poi il truccatore ha cambiato prospettiva: ″È successo lentamente, dopo la morte dei miei genitori. Ho iniziato a chiedermi a cosa mi ha portato tutto questo sesso e la risposta è: vuoti esistenziali, ricordi stinti".

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}