SPETTACOLI

Il trapper

Sfera Ebbasta, film e disco per conquistare l'America

A scorrere sullo schermo è la storia di come due ragazzini siano passati dal sognare di cambiare la musica dentro un McDonald's, a riuscire cambiarla davvero
sfera ebbasta (archivio l unione sarda)
Sfera Ebbasta (archivio L'Unione Sarda)

Un film da domani su "Prime Video" in cinque lingue, e un nuovo disco in uscita il 20 novembre. Con un titolo che è già un manifesto programmatico: "Famoso".

Pensa in grande Sfera Ebbasta, che partito da Cinisello Balsamo, dopo essersi fatto conoscere in Europa, punta ora a conquistare il mondo intero.

A scorrere sullo schermo è la storia di come due ragazzini (Sfera Ebbasta e Charlie Charles) siano passati dal sognare di cambiare la musica dentro un McDonald's, a riuscire cambiarla davvero.

Diretto da Pepsy Romanoff per Except e prodotto da Island Records/Universal Music Italia, "Famoso" racconta la genesi del re della trap ed è anche un modo per assistere alla lavorazione del nuovo album, dal titolo omonimo.

Oltre al personaggio, gli amici di una vita e i parenti raccontano Sfera. E poi la tragedia di Corinaldo, nel dicembre 2018, quando in una discoteca affollata che attendeva l'arrivo del rapper, ci sono stati sei morti nella calca. Nel finale del film, spazio alla canzone-dedica durante il concerto al Forum di Assago.

Proprio da lì, dal forum, Gionata Boschetti (così all'anagrafe) ripartirà con due speciali concerti il 13 e 14 settembre 2021, e il nuovo tour live che si annuncia come rivoluzionario.

Dal 16 novembre sarà poi aperta "Famoso - A visual story", una mostra fotografica gratuita al Museo di Fotografia Contemporanea (MUFOCO), che aprirà la Milano Music Week.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}