SPETTACOLI

il concerto

Cagliari, al Parco della Musica c'è anche Andrea Morricone

Tra gli artisti ospiti del Teatro Lirico anche il figlio del grande maestro Ennio
andrea morricone (foto concessa)
Andrea Morricone (Foto concessa)

Settembre all’insegna della grande musica operistica e sinfonica con tre importanti titoli di “Classicalparco”, attività che chiude la stagione estiva 2020 del Teatro Lirico di Cagliari dopo il successo degli appuntamenti dedicati al melodramma, alla danza e al repertorio per coro e orchestra svoltisi in luglio e agosto nella nuovissima Arena all’aperto del Parco della Musica di Cagliari sempre gremita per gli eventi proposti dal Comune di Cagliari e dalla Fondazione Lirica guidata dal Sindaco Paolo Truzzu e dal Sovrintendente Nicola Colabianchi.

Il primo evento del cartellone sarà con uno dei più amati e popolari melodrammi della storia della musica, Cavalleria rusticana di Pietro Mascagni.

L’opera, la cui ultima rappresentazione a Cagliari risale al maggio 2018, sarà eseguita in forma di concerto per 5 recite (8-10-12-15-17 settembre) e viene diretta da Valerio Galli, affermato direttore toscano al suo debutto a Cagliari, mentre, come interpreti principali canteranno Alessandra Volpe, nel ruolo di Santuzza, e Amadi Lagha, che vestirà i panni di Turiddu, mentre Devid Cecconi sarà Alfio.

Il 18 ed il 19 settembre ritornano i due complessi stabili della Fondazione, diretti sempre da Valerio Galli, per un programma che prevede tre delle pagine di musica sacra e sinfonica più raffinate e pregiate di Gabriel Fauré quali la suite dalle musiche di scena di Pelléas et Mélisande, Cantique de Jean Racine op. 11 e il Requiem per soli, coro e orchestra op. 48. Nei due ruoli solistici i protagonisti saranno il soprano Claudia Urru e il basso Francesco Leone. Le due serate sono affettuosamente dedicate alle vittime colpite dalla pandemia e a tutto il personale sanitario della Regione Sardegna coinvolto.

Classicalparco si concluderà il 25 ed il 26 settembre con un sentito e doveroso omaggio a Ennio Morricone, scomparso il 6 luglio scorso a 91 anni, .

A dirigere i due concerti finali ancora con Orchestra e Coro del Teatro Lirico sarà Andrea Morricone, figlio del celebre premio Oscar, che vanta numerose collaborazioni con teatri e festival musicali di grande prestigio in Italia e all’estero e che debutterà per l’occasione a Cagliari.

Il Coro del Teatro Lirico sarà affidato a Giovanni Andreoli, già collaboratore nel medesimo ruolo delle maggiori istituzioni musicali italiane ed internazionali, che prende il posto di Donato Sivo dopo un lustro di eccellente lavoro profuso a favore della compagine corale della Fondazione di Via Sant’Alenixedda.

Tutti gli spettacoli inizieranno alle 20.30 e si terranno nel rispetto delle normative di sicurezza sanitaria per la prevenzione del contagio da Covid-19.

L.P.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}