SPETTACOLI

Il corto

"Il nostro concerto" di Francesco Piras trionfa a Prato

Il regista sardo premiato nella categoria "Miglior corto". Miglior attore il cagliaritano Giorgio Biolchini Valieri
il premio (foto vaggelli lidano)
Il premio (foto Vaggelli - Lidano)

Grande successo al Prato Film Festival per "Il nostro concerto", cortometraggio del regista sardo Francesco Piras.

Il lavoro, già candidato nel 2019 come miglior cortometraggio al David di Donatello, è stato premiato nella sezione Corti Commedie.

Importante riconoscimento anche per il protagonista Giorgio Biolchini Valieri, che ha ricevuto il premio come miglior attore.

Per lui un debutto assoluto: è stato infatti il regista, sentendo la sua voce nei vicoli di Cagliari mentre era intento a cantare dalla sua abitazione, a volerlo nel corto.

Il lavoro è stato definito come un "rapporto epistolare dell'epoca moderna: delicato, raffinato e commovente".

(foto Vaggelli - Lidano)
(foto Vaggelli - Lidano)

Molto importante il ruolo attribuito nella narrazione alla musica, capace anche nei momenti di solitudine di risollevare le persone che le si affidano, riuscendo anche a far avvicinare i due protagonisti.

Ad assegnare i riconoscimenti una giuria composta da due licei di Prato con presidente il regista Alessandro Pondi, premiato per il suo film "Tutta un'altra vita" che ha portato sullo schermo l'attore Brignano con record d'incassi.

(Unioneonline)

***

https://www.unionesarda.it/sardi-nel-mondo

Potete inviare le vostre lettere, foto, video e notizie a isardinelmondo@unionesarda.it

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}