SPETTACOLI

Star del wellness

La personal trainer di Belen: "Il mio fitness in quarantena contro la depressione"

Tre lezioni a settimana da cinquanta minuti via Instagram, per aiutare gli italiani a mantenersi in forma
ioana dunica (foto da instagram)
Ioana Dunica (foto da Instagram)

Il fitness ai tempi della quarantena si fa in streaming.

E fra le star del benessere più acclamate dalla rete c'è Ioana Dunica, la personal trainer di Belen.

Lei, tre volte a settimana e per cinquanta minuti (tanto è il tempo massimo per una diretta Instagram), sistema il suo smartphone così da essere perfettamente inquadrata e trasforma il suo studio di Milano nella sala di una palestra.

I clienti sono virtuali, tutti già pronti con tappetini e bottiglie d'acqua collegati con lei da un capo all'altro, non solo d'Italia ma d'Europa.

L'idea è nata da parte di Ioana come un gesto di attenzione per aiutare le persone a casa a tenersi in forma e avvicinare allo sport anche chi non lo ha mai fatto, magari solo per mancanza di tempo. Da lì al clamoroso successo, il passo è stato breve.

Un'altra immagine della personal trainer
Un'altra immagine della personal trainer

"All'inizio è cominciato tutto con leggerezza - spiega Ioana - ho pensato alle clienti che si allenavano nel mio studio e che in questo periodo sarebbero dovute restare a casa. Dovevo trovare un modo per non perdere tutto il lavoro fatto insieme".

Ex ginnasta di Bucarest, laureata in Scienze Motorie e con una specialistica in Management dello Sport, è conosciuta per essere la personal trainer delle "veline" di Striscia. E ora di tantissime donne, ma anche uomini, di tutte le età. "Tutti cercano di mantenersi attivi, anche Belen, sempre molto attenta da questo punto di vista, fa movimento quasi ogni giorno - racconta - e poi Giulia Calcaterra, ex velina, uno dei personaggi più atletici dello showbiz italiano: a lei invio spesso dei workout da fare a corpo libero, sempre molto tosti. Con la bellissima Mikaela, velina di Striscia la Notizia, faccio lezioni online due volte a settimana, sempre tramite videochiamata".

Ma è la gente comune che eccelle in volontà: "Non mi aspettavo certo tutto questo seguito - conferma - Mi scrivono persone dai 20 fino ai 60 anni, seguono le dirette, fanno gli esercizi che suggerisco e mi regalano un feedback pieno di calore ed entusiasmo che mi aiuta a ritrovare la forza e il sorriso ogni giorno. Gli allenamenti in diretta sono diventati appuntamenti fissi e la gente è costante, perché sta meglio, soprattutto psicologicamente".

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...