SPETTACOLI

La canzone

"Il cielo è sempre più blu": oltre 40 artisti per la versione solidale del celebre brano

Uno dei brani simbolo della quarantena da coronavirus
rino gaetano (foto da google)
Rino Gaetano (foto da Google)

Pioggia di adesioni stellari per il progetto corale lanciato dal direttore del sito musicale Rockol, Franco Zanetti, di realizzare una versione solidale di "Ma il cielo è sempre più blu" di Rino Gaetano (1975), diventata una delle canzoni simbolo della quarantena da coronavirus, con numerose esecuzioni dai balconi e nelle dirette social degli artisti.

Sarebbero già quasi 40 gli artisti che hanno aderito alla proposta di Zanetti, che verrà concretizzata da Takagi & Ketra e Dardust.

Tra questi, in ordine alfabetico, avrebbero già confermato: Alessandra Amoroso, Annalisa, Arisa, Claudio Baglioni, Boomdabash, Carl Brave, Bugo, Calcutta, Luca Carboni, Coez, Gigi D'Alessio, Diodato, Elisa, Elodie, Emma, Tiziano Ferro, Fabri Fibra, Fedez, Giusy Ferreri, Fiorello, Franco 126, Francesco Gabbani, Ghali, Il Volo, J-Ax, Emis Killa, Levante, Mahmood, Fiorella Mannoia, Marracash, Marco Masini, Ermal Meta, Gianni Morandi, Nek, Tommaso Paradiso, Max Pezzali, Pupo, Eros Ramazzotti, Francesco Renga, Salmo, Samuel, Giuliano Sangiorgi, Francesco Sarcina, Saturnino, Umberto Tozzi e Federico Zampaglione. Ma la lista è ancora aperta e non sono escluse ulterio adesioni.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}