SPETTACOLI

Al teatro Massimo

Cagliari, Piero Marras in concerto per la Casa di Accoglienza Lions

L'appuntamento è per venerdì 31 gennaio
piero marras (foto da wikimedia)
Piero Marras (foto da wikimedia)

"Piero Marras per la Casa di Accoglienza": questa l'accoppiata vincente che dà il nome al concerto in programma venerdì 31 gennaio, alle 21, al Teatro Massimo di Cagliari.

Piero Marras (all'anagrafe Pietro Salis, nato a Nuoro nel 1949), icona della cultura sarda degli ultimi quarant'anni, ha voluto dare il suo contributo per il sovvenzionamento e la ristrutturazione della Casa Accoglienza Lions, che offre ospitalità a pazienti ambulatoriali oncologici, trapiantati d'organo o affetti da altre gravi patologie.

"L'intero incasso del concerto sarà devoluto per la rigenerazione e l'ammodernamento di una costruzione che fin dal giorno della sua apertura, il 4 aprile del 1998, non ha mai fatto ricorso a sovvenzioni pubbliche", spiega il presidente, il professor Gianni Fenu. "Il bilancio - prosegue - è retto dall'iniziativa volontaria dei soci, dalle attività che organizzano e dalle donazioni. La Casa di Accoglienza, che sorge in un'area accanto all'ospedale Businco, in oltre vent'anni di attività ha ospitato, nelle sue ventisei stanze, circa duecentomila fra pazienti e accompagnatori provenienti dalla Sardegna, dall'Italia e dal resto d'Europa".

Il concerto vedrà il cantautore ripercorrere, accompagnato dalla sua fidata band, un percorso artistico che lo ha visto interprete bilingue di una sardità legata a un passato che sta scomparendo, in bilico su un crinale più moderno ma meno poetico.

I biglietti sono acquistabili alla Casa di Accoglienza Lions, al Box Office e al Teatro Massimo, oppure su vivaticket. Per chi vuole godersi lo spettacolo non c'è tempo da perdere.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...