SPETTACOLI

la gara

Zecchino d'oro: vince "Acca", la canzone composta dal sardo Careddu

Soddisfatta la concorrente di Maracalagonis, Asia Loi
asia loi (foto massimiliano rais)
Asia Loi (foto Massimiliano Rais)

La sua canzone non ha vinto ma è stata comunque una bella esperienza quella vissuta da Asia Loi, 8 anni, di Maracalagonis, allo Zecchino d'Oro.

Il verdetto è giunto poco prima della mezzanotte. Al termine della lunga diretta su Rai Uno, dall'Unipol Arena di Casalecchio di Reno, le due giurie, dei grandi e dei piccoli, hanno premiato la canzone "Acca" eseguita dalla piccola Rita Lingordo e scritta dal sardo Flavio Careddu, originario di Posada, da tempo residente a Brescia.

Nella finale sono stati proposti ben tre brani composti dall'autore baroniese.

Asia torna in Sardegna con la gioia di aver conosciuto bimbi di altre regioni. Ha cantato e si è divertita. Insieme al Coro dell'Antoniano, diretto da Sabrina Simoni, ha proposto "La memoria" su un gruppo di simpatici vecchietti, alle prese con l'incapacità di ricordare alcune cose importanti della loro vita.

Massimiliano Rais

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}