SPETTACOLI

L'appuntamento

Musica e beneficenza: a Sassari il Festival delle Periferie

Lo spettacolo è sabato alle 19 nella Chiesa di San Giovanni Bosco
il coro nova euphonia (foto ufficio stampa)
Il coro Nova Euphonia (foto ufficio stampa)

Sassari entra nel cartellone della rassegna corale nazionale "Voci per Santa Cecilia" organizzata dalla Feniarco, la Federazione nazionale italiana dei cori amatoriali.

Sabato (alle 19) nella Chiesa di San Giovanni Bosco si terrà la prima edizione del "Festival delle Periferie", evento organizzato dall'Associazione Culturale-Musicale Insieme Vocale Nova Euphonia.

L'appuntamento sassarese vedrà la partecipazione dei Madrigalisti Turritani diretti da Laura Lambroni e del Coro Polifonico Santa Croce di Sorso diretto da Graziano Madrau. Allo spettacolo parteciperanno anche le due formazioni vocali fondate e dirette da Vincenzo Cossu, direttore artistico dell'evento: la Corale Studentesca Città di Sassari, accompagnata al pianoforte da Marco Solinas, e il Nova Euphonia, accompagnato al pianoforte da Valentino Cubeddu.

Vincenzo Cossu spiega: "Il Festival è un tentativo di riportare la grande musica nelle zone forse più trascurate: le periferie. E poi vorrei che il Festival sostenesse ogni una campagna benefica significativa. La serata di questa prima edizione è a favore del Centro Diurno Suor Giuseppina Nicoli di via Principessa Maria, a Sassari".

La struttura sassarese è gestita attualmente dalle Suore della Carità di via Turati, che garantiscono non solo riparo, momenti ludici e umana solidarietà, ma anche docce, lavatrici e altri servizi alle decine di persone in difficoltà o senza fissa dimora che ogni giorno bussano alla porta del Centro.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...