SPETTACOLI

Il concerto

Il violino di Roman Kim protagonista a Porto Cervo

Il virtuoso kazako è il secondo ospite della rassegna di inizio autunno
il violinista (foto costa smeralda classic music festival)
Il violinista (foto Costa Smeralda Classic Music Festival)

La magia del violino è protagonista questa sera, a Porto Cervo, del secondo appuntamento del Costa Smeralda Classic Music Festival in programma al Centro Congressi con inizio21.30.

La rassegna, organizzata dal Consorzio Costa Smeralda presieduto da Renzo Persico e diretto da Massimo Marcialis, propone il violinista Roman Kim, virtuoso dell'archetto e per la prima volta ospite nell'Isola, accompagnato dall'Orchestra del Festival.

Nato in Kazakistan, Kim ha iniziato a suonare il violino dall'età di cinque anni.

A soli otto anni è entrato nella classe della famosa docente Galina Turchaninova nella Scuola Centrale di Musica di Mosca.

Nel 2004 ha ricevuto una borsa di studio dalla "Fondazione Mstislav Rostropovich". Nel 2008, ha iniziato i suoi studi a Colonia con il professor Viktor Tretyakov. Nel 2012, ha vinto il Concorso Internazionale di Violino "Valsesia Musica".

Kim ha tenuto concerti in Italia, Germania, Francia, Ungheria, Russia, Stati Uniti, Cina, Corea del Sud, Romania, Svizzera e Taiwan. Tra gli altri, si è esibito in contesti e festival prestigiosi tra cui la Laeiszhalle Hamburg, la Tonhalle Düsseldorf, la Filarmonica di Colonia, l'Ateneo rumeno, la Filarmonica di Berlino, la Munich Herkulessaal, la Beijing Concert Hall, il Bari Teatro Petruzzelli, il Seoul Arts Center, il Franz List Music Academy Budapest e la National Concert Hall di Taipei.

L.P.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...