SPETTACOLI

La competizione

In bici come nei film di Fantozzi: torna la "Coppa Cobram"

La rievocazione in abiti tipicamente fantozziani. Al termine, pranzo alla trattoria "Al Curvone"
paolo villaggio in una scena del film (foto da frame video)
Paolo Villaggio in una scena del film (foto da frame video)

Un appuntamento imperdibile per i fan di Paolo Villaggio e di uno dei suoi personaggi più celebri, il ragionier Ugo Fantozzi.

Prende il via domenica la "Coppa Cobram", rievocazione della celebre e "temutissima gara" organizzata dal personaggio del Visconte Cobram per gli sfortunati dipendenti della "Megaditta".

E la data scelta è proprio la stessa, oggi come nel film, con il via dai giardini del circolo La Rondinella (appuntamento alle 9 per la classica "punzonatura) in un percorso di circa 10 km, da effettuare 3 volte, in analogia all'originale tracciato.

Non mancheranno richiami di vario genere al film, con abbigliamento a tema, bici storiche come la ''bianchina'' del ragioniere Ugo Fantozzi e molto altro ancora.

''È la seconda edizione di un evento davvero spettacolare che riunisce sport, divertimento, aggregazione e cultura", ha dichiarato l'assessore comunale allo Sport, Cosimo Guccione.

"Come sempre - prosegue l'assessore - i partecipanti sono invitati a indossare abiti 'fantozziani' in modo da ricreare l'atmosfera della mitica pellicola".

Al termine della corsa, pranzo al circolo che per l'occasione si trasformerà nella trattoria ''Al Curvone'' del film, con menu tipicamente fantozziano: dalla frittata di cipolle agli spaghetti alla Montecristo.

Testimonial d'eccezione dell'edizione 2019 è Piero Villaggio, figlio di Paolo, che sarà presente durante la giornata. Tra gli ospiti anche Lisa Bartali, nipote del ciclista Gino e fondatrice del blog Biciclettami.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...