SPETTACOLI

Il rocker

"Meno pubblico del previsto": la confessione di Ligabue sul nuovo tour

Partenza in sordina per i nuovi concerti del cantante emiliano: ma lui rassicura i fan e guarda avanti
luciano ligabue (ansa)
Luciano Ligabue (Ansa)

Un tour che era stato a lungo atteso dai fan, e che ha segnato il ritorno sul palco di Luciano Ligabue dopo il difficile intervento chirurgico e il lungo stop forzato a causa di un problema alle corde vocali.

Eppure, a salutare il rocker di Correggio sono molti meno fai rispetto ai previsti, come ha ammesso lo stesso cantante sui propri canali social.

"Ciao ragazzi, come va?", ha scritto il rocker sulla sua pagina ufficiale Facebook. "Allora: il tour è cominciato e se da un lato è vero che in alcuni stadi, a questo giro, l'affluenza di pubblico è inferiore alle previsioni dell'agenzia, dall'altro è anche vero che l'altra sera a Bari è stato meraviglioso ritrovarvi con tutta quella energia e passione e bellezza che solo voi sapete sprigionare. Ne avevo bisogno visto che da un anno e mezzo non vi avevo davanti. E ora, dopo la paura di non poter più cantare del 2017, è fantastico sentire la mia voce a pieno regime anche se (fortunatamente) sommersa dalle vostre".

Poi un messaggio di rassicurazione ai fan: "La produzione (e quindi lo spettacolo) che stiamo portando in giro è una delle nostre migliori di sempre (e non verrà ridotta in nessuna situazione), la band è in formissima e il cantante c'ha più voglia che mai".

Il tour proseguirà a Pescara (venerdì 21) e poi a Firenze (25 giugno), e ancora Milano (28 giugno), Torino (2 luglio), Bologna (6 luglio), Padova (9 luglio) e chiusura a Roma (12 luglio).

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...