SPETTACOLI

Usa

Addio a Georgia Engel, brillante interprete di tante sitcom

L'attrice è apparsa in popolari serie tv, da "Mork e Mindy" a "Love Boat"
l attrice al centro in un frame di tutti amano raymond
L'attrice, al centro, in un frame di "Tutti amano Raymond"

L'attrice statunitense Georgia Engel, assidua interprete brillante del piccolo schermo, apparsa in popolari serie tv da "Mork e Mindy" a "Love Boat", è morta venerdì scorso nella sua casa di Princeton, nel New Jersey, all'età di 70 anni.

John Quilty, amico e manager di Georgia Engel, ha dichiarato al "New York Times" che la causa della morte è ancora sconosciuta, dal momento che l'attrice era una credente del cristianesimo scientista e non aveva voluto consultare i medici dopo la comparsa di una malattia.

Il pubblico americano aveva imparato ad amarla per il ruolo di Georgette Baxter nel "Mary Tyler Moore Show", sitcom in onda in tv dal 1972 al 1977, che le aveva fatto guadagnare due nomination agli Emmy Award.

Alcuni interpreti di "Love Boat", l'attrice è la seconda da destra (foto da Google)
Alcuni interpreti di "Love Boat", l'attrice è la seconda da destra (foto da Google)

Engel ha inoltre interpretato il ruolo di Pat MacDougall, la suocera del personaggio di Brad Garret, nella sitcom "Tutti amano Raymond" (2003-2005), che le è valso tre nomination agli Emmy come migliore guest star in una serie comica.

La sua apparizione più recente è stata nella sitcom "Giorno per giorno" di Netflix (2018), come suor Barbara.

Sebbene abbia prevalentemente lavorato in televisione per tutta la sua carriera (è apparsa anche nelle serie "Fantasilandia", "Jennifer", "Coach", "Passions") Georgia Engel iniziò a recitare sul palcoscenico di Broadway. Il suo debutto cinematografico risale al 1971 con il primo film in lingua inglese del regista Milos Forman, "Taking Off", che le è valso una nomination ai Bafta come miglior attrice.

Ha poi recitato tra gli altri film in "Funerale a Los Angeles" (1972) e "Un weekend da bamboccioni 2" (2013). (Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...