SPETTACOLI

La rivelazione

Claudio Amendola: "Ho avuto un infarto durante le riprese di 'Nero a metà'"

L'attore romano ha raccontato di aver avuto un malore mentre girava una puntata della fiction
claudio amendola (ansa)
Claudio Amendola (Ansa)

Claudio Amendola ha avuto un infarto durante le riprese di "Nero a metà".

Lo ha rivelato lo stesso attore romano in un'intervista a "Di Più Tv".

L'interprete, appena rientrato a casa dopo una giornata sul set della fiction, ha iniziato a sentire dolori al petto e ad avere difficoltà respiratorie.

Con lui c'era la moglie Francesca Neri, che lo ha portato in ospedale.

"Appena mi hanno visto i medici del reparto di cardiochirurgia non hanno perso un secondo. Mi hanno fatto subito un elettrocardiogramma e poi mi hanno trasferito di corsa nella sala rossa", ha raccontato Amendola, "per fortuna l'infarto è stato piccolo: non c'è stato bisogno di operarmi”.

Dopo essere stato dimesso, l'attore ha aspettato qualche settimana prima di tornare al lavoro.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...