SPETTACOLI

Poetto Fest, è il "Day 2": tsunami di musica sul lungomare

A dirla bene, gli ingredienti sono tutti al peperoncino: tanta musica, bella gente e l'abbraccio fresco di una spiaggia dissetante, dirompente, inebriante. E attenzione: tutto rigorosamente gratis.

Il conto alla rovescia per il Poetto Fest Day 2, in programma questa sera all'Arena Village di Quartu, è in pieno fermento da climax finale.

Una lunga on air per gli insaziabili gourmet delle vacanze giovani, garantita dal Gruppo Unione Sarda con Radiolina alla cloche e Davide Siddi alla direzione artistica. Si sa l'ora di inizio. La fine è un dettaglio.

Questa sera si accendono le luci che illumineranno la lunga serata. E il consiglio è meglio non sottovalutarlo: siate puntuali, si parte a palla. Con un solo credo suggerito che guiderà la grande festa dell'estate cagliaritana: arrivate caldi, perché inizieremo presto e finiremo tardi.

E dunque. Entrée senza rodaggio: sunset aperitivo con i Siki. Loro aprono. Insomma sul palco formazioni da urlo. Come Nitro , già star del concertone romano del Primo maggio. E ancora Train To Roots con il loro reggae, a fare gli onori di casa parole e voci delle Lucide di LucidoSottile. Un'onda interminabile di live, indie rock, rock, rap, reggae, disco, tecno, house.

Grande attesa naturalmente per le performance dei neo vincitori del band contest di Radiolina Showcase: Mymisses e Shanda & Duende .

Sotto le calde luci dei riflettori si alterneranno dunque: Noche De Travesuras , Dj MS , Alterego (Official Page), Ruido Zc , Andrea Piraz , Enrico Saba aka C_Sky , Manu Marascia , Simone Carta , Nicolas Venc , Roli Fernandez Garcia , Mattew Sand , Manuel Pablo , Chessa , Tom Hutt , Theo M. , Therio , Davide Keyd e Paul Cart .

È tutto? Ma neppure per sogno: da appuntare l'apertura degli stand gastronomici, e poi i giochi e tanto intrattenimento per tutti nel grande villaggio allestito sul lungomare del Poetto.

Gli organizzatori ribadiscono l'appello a raggiungere l'Arena Village già dalle 18. L'evento non prevede partenze graduali. Ed è gratis.

IL SERVIZIO DEL TG DI VIDEOLINA

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

PIÙ LETTI
Loading...
Caricamento in corso...