SARDEGNA IN PARLAMENTO - NOTIZIE

Necropoli di Mont'e Prama, Cappellacci (FI): inestimabile valore culturale da esaltare

Il deputato di Forza Italia Ugo Cappellacci ha chiesto l'intervento del ministero dei Beni culturali per completare l'area archeologica della necropoli, chiusa al pubblico.

Valorizzare il patrimonio scultoreo della necropoli di Mont'e Prama e tutta l'area archeologica, ad oggi chiusa al pubblico, è una priorità per il deputato di Forza Italia Ugo Cappellacci che ha presentato venerdì scorso un'interrogazione rivolta al ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, con lo scopo di sollecitare la costruzione di una nuova struttura museale che possa evidenziare le grandi bellezze della Sardegna nel mondo. La necropoli, scoperta casualmente nel marzo del 1974 ad opera di contadini che lavoravano la terra, ha ricordato il deputato, costituisce un complesso che ha sempre richiamato l'attenzione dell'opinione pubblica e rappresenta un veicolo di promozione per la Sardegna. Nonostante i fondi ricevuti nel corso degli anni, ha continuato Cappellacci, non solo il sito non è completo ma l'accordo siglato tra il comune e il ministero per la costituzione di una Fondazione per valorizzare e implementare le risorse del sistema culturale del Sinis, non ha trovato attuazione. La speranza del parlamentare cagliaritano rimane però quella di ricevere i fondi necessari per completare l'opera.

© Riproduzione riservata

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...