SARDEGNA IN PARLAMENTO - NOTIZIE

Attività trasfusionali: Lunesu (Lega) presenta ddl per incrementare la platea di donatori

Necessario incentivare l’avvicinamento di nuovi volontari alla rete di rac­colta del sangue salvaguardandone il carattere etico e solidaristico

Incentivare le do­nazioni di sangue ed emocomponenti è per la senatrice della Lega Michelina Lunesu un atto di generosità attraverso il quale è pos­sibile salvare ogni anno migliaia di vite. È proprio con questo scopo che la Lunesu ha presantato un ddl in materia di attività trasfusionali, che non va ad intaccare i princìpi fondamentali del sistema quali volonta­rietà e gratuità rimangono, i capisaldi della donazione, ma dando la possibilità a chi vuole donare di potersi astenere dal lavoro per l’intera giornata conservando la normale retribuzione e i relativi contributi previdenziali. "Si garantirebbe in questo modo a tutti i donatori lavoratori, au­tonomi e dipendenti, un apporto sul piano contributivo e si incentiverebbe l’avvicina­mento di nuovi volontari alla rete di rac­colta, soprattutto nelle fasce più giovani della popolazione, salvaguardando al tempo stesso il carattere etico e solidaristico della donazione", ha concluso la senatrice sarda.

© Riproduzione riservata

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...