SALUTE

L'esperto

Ernia del disco, non c'è solo la chirurgia

Problemi alle vertebre possono essere risolti con vari approcci
problemi di ernia del disco (foto archivio u s )
Problemi di ernia del disco (Foto archivio U. S.)

Esistono terapie alternative a quelle chirurgiche per alleviare i dolori

di un'ernia del disco?

Per ernia del disco s'intende una protrusione del disco intervertebrale rispetto alla sede nella quale è normalmente collocato. Quando il disco degenera può protrudere verso il canale midollare o i forami tra le vertebre dove passano le radici nervose. La protrusione può essere minima o anche molto pronunciata e la compressione che il disco intervertebrale provoca sulle strutture nervose può causare dolore. Il dolore può rimanere localizzato in corrispondenza del tratto di colonna interessato o nei casi più gravi può irradiarsi ai fianchi o agli arti inferiori anche fino alle dita dei piedi. Le cause che provocano la protrusione dei dischi intervertebrali sono molteplici; una vita troppo sedentaria, l'eccesso di carico sulla colonna e anche una certa predisposizione familiare. È necessario valutare l'entità del disturbo, prima di tutto con l'esame clinico e anche con eventuali esami strumentali avanzati, se lo specialista lo ritiene necessario, come la risonanza magnetica nucleare.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}