SALUTE

L'esperto

Melagrana, prezioso elisir d'autunno

Un frutto ricco di sostanze naturali indispensabili per affrontare la stagione fredda
una melagrana
Una melagrana

Il consumo di melagrane è consigliabile?

La parte commestibile della melagrana, data dai suoi grani, semi di color rosso rubino, molto succosi, e dal sapore asprigno si può consumare come tale o trasformare in una gradevole bevanda con l'ausilio di una centrifuga. La melagrana rinforza il sistema immunitario e i suoi principi attivi ci preparano ad affrontare i malanni da freddo con un'azione simile a quella di un vaccino.

Il frutto del melograno è tra i più ricchi di antiossidanti che aiutano il nostro organismo a mantenersi in salute e a prevenire l'invecchiamento precoce. Capace di ricoprire il 20% del fabbisogno giornaliero di un adulto di vitamina C, è inoltre ricco di vitamina K e di vitamine del gruppo B. Tra i minerali invece, troviamo calcio, ferro, magnesio, fosforo e zinco. La composizione di questo prezioso frutto si completa con una cospicua rappresentanza di flavonoidi protettori di cuore e arterie garantendo alla melagrana a pieno merito il titolo di regina dell'autunno

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}