SALUTE

Senologia

Il Mater Olbia partner di "Donne in rosa":
una weekend per la salute femminile

Domenica 27 settembre un team multidisciplinare sarà a disposizione dei pazienti che si prenoteranno
l ospedale mater olbia
L'ospedale Mater Olbia

Anche il Mater Olbia scenderà in campo al fianco delle “Donne in Rosa”, sostenendo le attività di Komen Italia in Sardegna e dedicando un intero weekend alla prevenzione femminile attraverso esami ed incontri individuali a supporto della Race for the cure 2020, lo straordinario evento Web organizzato dalla Fondazione Susan G Komen per la lotta ai tumori del seno che si svolgerà contemporaneamente in tutta Italia e in altri 22 paesi europei.

Domenica 27 settembre, Mater Olbia Hospital apre le porte alle donne del territorio all'insegna della cura e della prevenzione dei tumori del seno. Un team multidisciplinare coordinato dal Polo Integrato di Senologia offrirà esami radiologici e incontri individuali con gli specialisti dedicati alla salute del seno. La partecipazione è gratuita ed è dedicato alle donne che vogliono prendersi cura del proprio seno ed in modo particolare:

Alle donne che non controllano il seno da più di un anno o che necessitano di un approfondimento, offrendo:

Esami mammografici (se hanno già compiuto 40 anni)

Ecografie mammarie (se non hanno ancora compiuto 40 anni)

Alle donne con maggiore rischio di sviluppare la malattia, per ragioni anatomiche, famigliari o genetiche, interessate alle strategie di prevenzione, offrendo incontri individuali con un

Chirurgo senologo– per inquadrare le possibili strategie di profilassi chirurgica

Radiologo – per impostare un programma personalizzato di sorveglianza radiologica

Ginecologo - per verificare il rischio di neoplasie ovariche e le strategie di sorveglianza

Oncologo medico – per delineare i percorsi di prevenzione oncologica a 360 gradi

Alle donne in ROSA che hanno affrontato o devono affrontare la malattia, offrendo incontri individuali con:

Chirurgo plastico – se già sottoposte a chirurgia demolitiva o se necessitano di un consulto

Oncologo medico - per l’approfondimento delle modalità dei possibili trattamenti

Ginecologo - per verificare la salute ovarica mediante ecografia pelvica TV

Psiconcologo: per esplorare le strategie di gestione del vissuto nelle fasi terapeutiche

Nutrizionista: per suggerimenti sulla cura alimentare con valutazione dei parametri corporei

Fisiatra: per la riabilitazione dell’integrazione mente-corpo

Fisioterapista: per i trattamenti individuali personalizzati

“Abbiamo deciso di promuovere questa iniziativa a supporto del territorio con grande entusiasmo - spiega Giorgia Garganese, responsabile del reparto di ginecologia e senologia del Mater Olbia Hospital - in quanto come presidio ospedaliero del territorio della Gallura e in generale dell’intera Sardegna, vogliamo essere un punto di riferimento per la salute della donna. La prevenzione è l’arma fondamentale per combattere il cancro al seno e gli altri tumori femminili. Per questo sosteniamo la meritoria attività della Susan G. Komen Italia in Sardegna, mettendo a disposizione quello che quotidianamente facciamo ovvero aiutare le donne a prendersi cura di se stesse”.

Le prenotazioni sono aperte da venerdì 18 settembre a mercoledì 23 settembre e possono essere effettuate chiamando il numero 0789.1899.333, dal lunedì al venerdì, dalle 9:00 alle 15:00, fino a esaurimento disponibilità.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}