SALUTE

Il servizio

All'ospedale Delogu di Ghilarza
riparte l'attività di "day surgery"

Era stata interrotta a marzo per l'emergenza Covid
l ospedale delogu
L'ospedale Delogu

Da lunedì 21 settembre all’ospedale Delogu di Ghilarza riprenderà l’attività di "day surgery" o chirurgia di un giorno, interrotta nello scorso mese di marzo a causa dell’emergenza Covid.

Si tratta di una ripartenza resa possibile dalla volontà della direzione della Ats-Assl oristanese, in sinergia con l’assessorato regionale della Sanità, e la collaborazione di tutti gli operatori sanitari che, con forte senso di responsabilità, si sono messi a disposizione per garantire il riavvio dell’attività e dare nuovo impulso al presidio del Guilcier.

«Riattivare gli interventi chirurgici programmati a Ghilarza – ha osservato la direttrice Maria Valentina Marras – significherà non solo portare i servizi più vicino agli abitanti dell’Alto oristanese, che non dovranno più spostarsi per sottoporsi a operazioni di routine, ma anche decongestionare l’ospedale San Martino ed abbattere i tempi d’attesa».

Verranno effettuati interventi chirurgici, procedure diagnostiche e terapeutiche in regime di ricovero limitato alle sole ore di giorno, praticabili in anestesia locale, regionale, generale o in analgesia. Ad essere coinvolte progressivamente saranno tutte le branche chirurgiche presenti nell’area socio-sanitaria: chirurgia generale, ginecologia, urologia, ortopedia e senologia. L’invio avverrà su indicazione dello specialista, al termine di un percorso diagnostico e di una valutazione anestesiologica in cui sarà accertata l’idoneità del paziente a sottoporsi all’intervento, ed anche la successiva visita di controllo potrà essere effettuata nello stesso ospedale ghilarzese.

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}