SALUTE

L'allarme

Farmaci: attenzione agli acquisti sui siti non autorizzati

A mettere in guardia è l'Agenzia europea per i medicinali: ecco come riconoscere i canali autorizzati
(farmaci (foto www pixabay com)
(Farmaci (foto www.pixabay.com)

Attenzione ai medicinali proposti da siti web non registrati. A mettere in guardia sul tema, con grande evidenza sul suo sito, è l'Agenzia europea per i medicinali (Ema), che invita "a non acquistare medicinali da siti web non autorizzati e da altri fornitori che mirano a sfruttare paure e preoccupazioni durante la pandemia in corso".

"Alcuni venditori - dice l'Ema - possono infatti affermare che i loro prodotti possono trattare o prevenire Covid-19 o possono fornire un facile accesso a medicinali legittimi che altrimenti non sarebbero prontamente disponibili. È probabile che tali prodotti siano medicinali falsificati".

L'Ema ricorda inoltre che "attualmente non esistono trattamenti autorizzati per Covid-19. Sono disponibili medicinali per il trattamento di sintomi come la febbre, in linea con i consigli del medico o del farmacista".

Ma come riconoscere i siti affidabili? Tutte le farmacie online registrate, ricorda l'Agenzia europea per i medicinali nella sua comunicazione, "hanno un logo comune che è possibile utilizzare per confermare che il sito è registrato. Il logo è costituito da un rettangolo con strisce orizzontali e una croce bianca posta nella metà sinistra del rettangolo adiacente alla linea mediana.Sotto questa è la bandiera del paese dell'Ue in cui è registrata la farmacia online".

Prima di acquistare un medicinale da un sito, la raccomandazione dell'Ema è quindi quella di verificare che il sito abbia il logo e quindi fare clic su di esso. In tal modo si viene indirizzati al sito web dell'Autorità nazionale del Paese di riferimento e verrà mostrato un elenco di tutte le farmacie online che operano legalmente.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...