CRONACA - MONDO

stati uniti

New York, il governatore Cuomo accusato di molestie: "Si dimetta"

Dopo le rivelazioni di due ex collaboratrici da più parti arrivano richieste di un passo indietro
andrew cuomo (ansa)
Andrew Cuomo (Ansa)

Bufera sul governatore dello Stato di New York Andrew Cuomo, accusato di molestie sessuale da due sue ex colaboratrici.

Dopo le rivelazioni delle due donne alla stampa, la poltrona di Cuomo traballa e si parla di possibili dimissioni.

Un passo indietro è stato anche sollecitato dalla leader del Senato dello Stato di New York, la dem Andrea Stewart-Cousins, che ha invitato Cuomo a lasciare l'incarico. "Ogni giorno - ha detto - c'è un altro resoconto che allontana dall'attività di governo, abbiamo bisogno di un'amministrazione senza distrazioni giornaliere: il governatore deve dimettersi".

Le ha fatto eco, alla Camera, Carl Heastie: "Penso che sia il momento perché consideri seriamente se può efficacemente soddisfare le esigenze degli abitanti di New York", abbandonando il suo ruolo di governatore.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}