CRONACA - MONDO

spagna

Scontri a Barcellona per l'arresto del rapper Hasél, in manette anche 6 italiani

Si tratta di persone "legate ai movimenti anarchici" che hanno agito con "condotte violente"
gli scontri a barcellona (archivio l unione sarda)
Gli scontri a Barcellona (archivio L'Unione Sarda)

L'assessore all'Interno della Catalogna Miquel Sàmper ha reso noto che ci sono anche degli italiani tra i 14 manifestanti finiti in manette negli scontri di sabato scorso a Barcellona nelle proteste contro l'arresto del rapper indipendentista Hasèl.

Il cantante è in prigione dopo essere stato condannato per alcuni tweet contro la monarchia e la polizia.

Lo riportano i media spagnoli.

Sàmper ha spiegato che si tratta di persone "legate ai movimenti anarchici" che hanno manifestato "condotte violente".

La polizia catalana - si apprende - ha informato il consolato italiano a Barcellona che tra i fermi ci sono 5 ragazzi ed una ragazza italiani. Il consolato, in attesa di conoscere i reati contestati, si sta attivando per prestare assistenza ai fermati.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}