CRONACA - MONDO

Birmania

San Suu Kyi, la leader deposta riappare al processo in collegamento video: "Sta bene"

La donna non si vedeva più dal giorno del golpe

La leader della Birmania deposta dal colpo di stato dei militari Aung San Suu Kyi è comparsa in collegamento video davanti al giudice che dovrà processarla per "importazione illegale di walkie-talkie" e "per aver organizzato una protesta durante la pandemia". Lo ha detto il suo avvocato.

San Suu Kyi, 75 anni, non appariva in pubblico dal giorno del golpe, il primo febbraio.

"Sta bene", ha precisato il legale, che ha però confermato di non aver potuto parlare con lei prima del processo. La prossima udienza è fissata per il 15 marzo.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}