CRONACA - MONDO

gran bretagna

Principe Filippo, cresce la paura: "Trasferito per controlli al cuore"

Il 99enne consorte della regina è stato trasferito in un altro ospedale, era ricoverato da quasi due settimane
il principe filippo (ansa)
Il principe Filippo (Ansa)

Cresce la preoccupazione per le condizioni del principe Filippo.

Il 99enne consorte della regina Elisabetta II, il duca di Edimburgo, è stato trasferito nelle ultime ore dalla clinica in cui era ricoverato da quasi due settimane per una non meglio precisata infezione, in un altro ospedale di Londra.

Il principe è finito al St Barthoplomew's Hospital, dove viene sottoposto a esami cardiaci per una "condizione pre esistente", fa sapere Buckingham Palace.

Il bollettino aggiornato sulle condizioni di salute del Duca di Edimburgo (cent'anni il 10 giugno) ha toni rassicuranti, ma conferma il trasferimento in una struttura più attrezzata per far fronte ai suoi problemi di salute.

"I medici continuano a trattarlo per un'infezione - si legge - oltre che a esaminarlo e a tenerlo sotto osservazione per una pre esistenza condizione cardiaca. Le sue condizioni restano confortevoli e il Duca risponde alla terapia, ma si prevede che rimarrà in ospedale almeno sino a fine settimana".

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}