CRONACA - MONDO

stati uniti

Dal campione Nba a Barbra Streisand, solidarietà vip ai familiari di George Floyd

Il cestista Nba ha comprato una casa per i parenti dell'uomo ucciso durante un fermo di polizia a Minneapolis. La cantante ha regalato loro delle azioni
barbra streisand (ansa)
Barbra Streisand (Ansa)

Dal campione di basket Kyrie Irving, guardia dei Brooklyn Nets, un gesto di solidarietà nei confronti della famiglia di George Floyd, l'afroamericano ucciso a maggio a Minneapolis durante un fermo di polizia, episodio che ha innescato le proteste del movimento Black Lives Matters.

Irving è da tempo attivo nell'ambito della giustizia sociale ed è un sostenitore del movimento Black Lives Matter, e come ha raccontato l'ex giocatore dell'Nba Stephen Jackson, ora ha acquistato una casa alla famiglia di Floyd.

Jackson è amico dei Floyd, e quest'estate ha detto che si sarebbe preso la responsabilità di vegliare sulla figlia dell'uomo, Gianna. "Sta ricevendo così tanto amore, non solo da noi, ma da persone in tutto il mondo che stanno mostrando il loro sostegno", ha spiegato: "Kyrie Irving ha comprato loro una casa. Il manager di Lil Wayne gli ha comprato una Mercedes, e Barbra Streisand ha dato loro delle azioni della Disney".

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}