CRONACA - MONDO

germania

Merkel: "Possibile il vaccino prima di Natale, lo farà il personale sanitario"

La cancelliera tedesca ha dichiarato che nei mesi invernali non tutti potranno essere vaccinati

"Può darsi che i vaccini arrivino prima di Natale, e abbiamo deciso che saranno a disposizione del personale medico e sanitario".

Lo ha detto Angela Merkel parlando al Bundestag.

La cancelliera tedesca ha detto che "il vaccino rappresenta la luce alla fine del tunnel", anche se nei mesi invernali non tutti potranno essere vaccinati e molti dovranno ancora tenere duro senza.

La crescita esponenziale del Covid è stata fermata ma "non c'è ancora una inversione del trend, la crescita dei contagi si è fermata a un alto alto, troppo alto. E in molti Laender crescono ancora troppo invece di calare", ha aggiunto, citando fra l'altro il "triste record delle vittime" segnato l'altro ieri.

"Questo deve preoccuparci", ha aggiunto. "Se aspettassimo che le terapie intensive si riempissero - perché cariche lo sono già - sarebbe troppo tardi", ha detto ancora.

In Germania le misure saranno ammorbidite a Natale, ma proprio per pemettere le riunioni familiari durante le festività il lockdown "light" in vigore sarà prolungato fino al 20 dicembre.

"Nessuno dovrà vivere le vacanze di Natale in solitudine", ha dichiarato ieri la cancelliera.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}