CRONACA - MONDO

francia

Lione, spari a un prete ortodosso: fermato un sospetto

Il religioso è ricoverato in ospedale
polizia francese (archivio l unione sarda)
Polizia francese (archivio L'Unione Sarda)

Un prete ortodosso è stato ferito a colpi di arma da fuoco a Lione.

L'episodio è avvenuto nel Settimo arrondissement, nel centro della città francese, vicino a una chiesa greco ortodossa. Un perimetro di sicurezza è stato predisposto dalla polizia, sul posto ci sono ambulanze e veicoli dei pompieri.

Stando a informazioni del quotidiano lionese Le Progrès, una persona è stata portata via in ambulanza, un uomo - probabilmente il sacerdote - colpito da proiettili.

La vittima era cosciente al momento di entrare nell'ambulanza, e ha detto ai soccorritori di non conoscere la persona che l'ha aggredito.

Testimoni sul posto hanno affermato di aver udito due colpi di arma da fuoco.

L'aggressore è fuggito, ma il procuratore della Repubblica di Lione, Nicolas Jacquet, ha

annunciato in serata il fermo di un sospetto.

"Una persona che può corrispondere alla segnalazione dei primi testimoni è stata posta in stato di fermo", ha detto il procuratore, precisando che il sospetto "non era in possesso di armi al momento del fermo".

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}