CRONACA - MONDO

stati uniti

La furia di "Zeta" sulla Costa est degli Usa: piogge e venti a 180 km orari

Quinto uragano della stagione: non accadeva dal 2002
danni ai caraibi dopo il passaggio di zeta (ansa)
Danni ai Caraibi dopo il passaggio di Zeta (Ansa)

La costa est degli Stati Uniti sconvolta dal quinto uragano della stagione. Un numero record di devastanti eventi atmosferici che non si registrava dal 2002.

Ora è arrivato Zeta, di categoria 2 su 5, che si è abbattuto, dopo aver portato devastazione sui Caraibi, vicino a Cocodrie, a circa 100 chilometri da New Orleans, in Lousiana.

La popolazione è alle prese con violente piogge venti devastanti a quasi 180 chilometri orari.

Minacciato anche lo Stato della Florida, dove l'allerta potrebbe creare problemi alle votazioni per le elezioni presidenziali. Molte contee, infatti, hanno deciso di ridurre l'orario del voto anticipato in corso nello Stato per ridurre i rischi per i cittadini.

(Unioneonline/l.f.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}