CRONACA - MONDO

Londra

In Gran Bretagna via dopo Natale ai vaccini anti-Covid: prevista una distribuzione di massa

Al momento oltre la metà della popolazione inglese è sottoposta alle rigide restrizioni contro la pandemia imposte dal governo Johnson
vaccino (foto ansa)
Vaccino (foto Ansa)

Il sistema sanitario britannico si starebbe preparando a introdurre un vaccino contro il coronavirus subito dopo Natale.È quanto riferisce il Sunday Times, che riporta dichiarazioni fatte in privato da Jonathan Van-Tam, vice chief medical officer del servizio sanitario nazionale.

Van-Tam ha detto ai parlamentari la scorsa settimana che la fase tre di sperimentazione del vaccino creato all'Università di Oxford e prodotto da AstraZeneca significa che una distribuzione di massa è all'orizzonte già a dicembre.

Al momento circa 28 milioni di persone in Inghilterra, oltre metà della popolazione, vivono sotto le rigide restrizioni imposte dal governo Johnson per far fronte all'ondata di casi di coronavirus.

Introdotto un sistema di lockdown a tre livelli per cercare di contenere la malattia.

La Gran Bretagna è il paese più colpito in Europa, con oltre 43mila morti e quasi 700mila casi. Le ultime misure vietano le riunioni al chiuso di persone di famiglie diverse nella capitale Londra e in altre parti dell'Inghilterra.

(Unioneonline/v.l.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}