CRONACA - MONDO

usa

Razzismo, Coca Cola si unisce al boicottaggio di Facebook VIDEO

Stop alla pubblicità per un mese anche su Instagram, Twitter, YouTube

La Coca Cola ha annunciato di essersi unita al boicottaggio di Facebook, Instagram, YouTube, Twitter e degli altri social media accusati di non fare abbastanza per combattere la presenza di contenuti d'odio e razzisti nelle proprie piattaforme. Il gigante americano ha detto che fermerà tutte le sue pubblicità digitali almeno per un mese a partire dal primo luglio.

Al boicottaggio, promosso dalla campagna "Stop Hate for Profit", hanno aderito altri colossi come Unilever e Verizon.

"Non c'è spazio per il razzismo nel mondo e non c'è spazio per il razzismo sui social media", ha denunciato il presidente e Ceo di Coca-Cola James Quincey in una nota, reclamando maggiore affidabilità e trasparenza.

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}