CRONACA - MONDO

beirut

I due militari che hanno detto sì durante la missione di pace in Libano

Vincenzo e Fiorella sono in missione nel Sud del Libano con la Brigata Granatieri di Sardegna

Hanno coronato il loro sogno d'amore mentre erano in missione di pace in Libano.

Oggi a Beirut il caporalmaggiore capo Vincenzo De Rita e il caporalmaggiore scelto Fiorella Tomasino, in servizio presso il 232° reggimento trasmissioni di Avellino e impegnati nella missione Unifil del Sud del Libano con la Brigata Granatieri di Sardegna, hanno detto sì presso l'Ambasciata d'Italia nella capitale libanese.

Le nozze sono state celebrate dall'ambasciatrice Nicoletta Bombardiere. Uniforme di servizio per lei, casco blu dei peacekeeper dell'Onu per lui.

Ovviamente, d'obbligo guanti e mascherine per via dell'emergenza sanitaria. Non solo per gli sposi, ma per tutti i presenti.

Insieme ad alcuni colleghi, il testimone di nozze, il comandante del contingenre generale di Brigata Diego Filippo Fulco, hanno detto sì. Hanno assistito alla cerimonia con rito civile anche diversi parenti degli sposi, in videocollegamento dall'Italia.

(Unioneonline/L)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}