CRONACA - MONDO

somalia

Attacco armato a un hotel di Mogadiscio rivendicato da al Shabaab

Numerose le vittime anche tra i civili
miliziani di al shabaab (archivio l unione sarda)
Miliziani di al Shabaab (Archivio L'Unione Sarda)

Sono più di dieci le vittime dell'assalto a un hotel di Mogadiscio da parte di un commando armato.

Secondo l'ultimo bilancio fornito da un portavoce governativo, i morti sono finora 11 tra i quali ci sono uomini delle forze di sicurezza, due civili e due guardie dell'albergo.

La struttura, il Syl Hotel, è frequentata da politici e al momento dell'attacco ospitava un incontro tra esponenti politici e leader della comunità locale.

Quanto accaduto è stato rivendicato dal gruppo somalo di al Shabaab, legato ad al Qaeda.

Gli uomini armati sono entrati nell'albergo indossando delle uniformi militari e hanno cominciato a sparare.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}