CRONACA - MONDO

gran bretagna

Essex, auto killer contro studenti: morto un 12enne, 5 feriti VIDEO

Arrestato un 51enne, la polizia: "È stato un atto deliberato"

È stato arrestato dalla polizia dell'Essex il 51enne che ieri pomeriggio ha travolto con la sua auto un gruppo di studenti, uccidendo un 12enne e ferendo altre cinque persone, a Loughton, nell'Essex, nel sud dell'Inghilterra.

Secondo le forze dell'ordine, si è trattato di "un atto deliberato", anche se al momento non si ipotizza il movente terroristico.

Il tweet della polizia dell'Essex

L'uomo, dopo aver investito con un'utilitaria il gruppo di persone vicino alla Debden Park High School, si è dato alla fuga, ma è stato rintracciato e bloccato dagli agenti.

È finito in manette con l'accusa di omicidio e tentato omicidio.

La sovrintendente capo Tracey Harman ha riferito che, sulla base delle testimonianze dei presenti e dei rilievi eseguiti sul posto dalle forze dell'ordine, sembra che la vettura killer abbia accelerato prima dell'impatto.

Il 12enne, allievo dell'istituto, è deceduto poco dopo il ricovero in ospedale, a causa della gravità delle lesioni subite.

Fra i feriti tre ragazzi, con un'età compresa fra i 13 e i 15 anni, una ragazza di 16 e una donna di 53.

Non sono in pericolo di vita.

"Come scuola e come comunità siamo sconvolti", ha scritto la preside della Debden Park High School, Helen Gascoyne, "i nostro pensieri sono con la famiglia della vittima e con tutte le persone coinvolte".

(Unioneonline/F)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...