CRONACA - MONDO

Gran Bretagna

Boris Johnson promette: "Se vinco, ratifica sulla Brexit prima di Natale"

Il premier britannico lancia il programma elettorale Tory: "Via dall'Ue il 31 gennaio"
il premier britannico boris johnson (epa oliver)
Il premier britannico Boris Johnson (Epa - Oliver)

"Ratifica dell'accordo sulla Brexit prima di Natale e Regno Unito fuori dall'Ue il 31 gennaio".

Questo l'impegno chiave del manifesto conservatore presentato da Boris Johnson, sotto lo slogan "Get Brexit Done", in vista del voto del 12 dicembre. Il premier ha promesso di poter poi scatenare tutto il potenziale economico del Paese.

Il manifesto dei Conservatori su Twitter

I Tory promettono incrementi di spesa - pur denunciando come "marxista" i massicci interventi pubblici evocati dal manifesto opposto dei rivali laburisti di Jeremy Corbyn - associati ad alcuni sgravi per il business e comunque senza aumenti di tasse sostanziali per nessuno.

Fra gli impegni, l'incremento della soglia minima di tassazione per i contributi alla National Insurance, 6,3 miliardi di sterline per l'edilizia e l'ammodernamento ambientale delle case, mezzo miliardo per un fondo di aiuto ai giovani "talenti" e emissioni zero di carbonio per il 2050.

(Unioneonline/M)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...

}