CRONACA - MONDO

brasile

Lula da Silva esce dal carcere: la decisione del giudice VIDEO

L'ex presidente era in cella dall'aprile del 2018

Lula è un uomo libero. L’ex presidente del Brasile è stato scarcerato dall’istituto di Curitiba – dove era rinchiuso in seguito alla condanna dell’aprile 2018 – per ordine del giudice Danilo Pereira Jr, che ha accolto la richiesta della difesa.

Come era in gran parte previsto, data la decisione la notte scorsa della Corte suprema di Brasilia che aveva votato il provvedimento secondo cui un imputato può essere privato della libertà solo dopo aver esaurito i ricorsi possibili, Luiz Inacio Lula da Silva aveva già mostrato il suo ottimismo.

L’ex presidente è stato infatti condannato in tre gradi ma può ancora fare ricorso proprio alla Corte suprema.

"Lula torna in libertà – scrive su Twitter Paolo Gentiloni -. Un grande presidente che ha combattuto contro la povertà e per il riscatto del popolo brasiliano".

In questi mesi gruppi di aderenti al partito dei lavoratori fondato proprio da Lula e altri simpatizzanti sono rimasti, accampati, fuori dal carcere e hanno organizzato adesso una grande festa a Sao Bernardo do Campo.

"Aspettami, vengo io a prenderti", è stato invece il breve commento della fidanzata del politico, Rosangela da Silva.

(Unioneonline/s.s.)

© Riproduzione riservata

COMMENTI


UOL Unione OnLine

Più Letti
Loading...
Caricamento in corso...